LANGHE DOC FREISA LICE

Il primo vigneto di Freisa che abbiamo iniziato a coltivare

era di nostro zio Felice, da sempre chiamato Lice

e il vino non avrebbe potuto chiamarsi in modo diverso

VIGNE

Vigneti situati di fronte all’azienda esposti a sud-est, sud-ovest

a fondo collina.  

Altitudine 250 m s.l.m.

VIGNETI E TERRENO
01_icon.png

0,7 ettari: età media 20 anni su marne di Sant’Agata  (strati marnosi con presenza di limo e argilla) 

VITIGNO

Freisa

VENDEMMIA
02_icon.png

Manuale nella prima decade di ottobre

VINIFICAZIONE

Pigiamo e diraspiamo l’uva appena raccolta. La fermentazione è spontanea in vasche di acciaio inox a 25°-26°C. Dopo circa 8 giorni effettuiamo la svinatura. 
La fermentazione malolattica

è spontanea in acciaio. Stabilizzazione tartarica a freddo. Il vino lo imbottigliamo a fine estate per fargli fare ancora

un affinamento di 8 mesi circa in bottiglia.

PRESENTAZIONE
03_icon.png
04_icon.png

Formato disponibile: lt 0.75
Alcool 12,5%-13,5% vol. a seconda

delle annate
Rosso rubino intenso alla vista. 
Profumo vinoso e fruttato con sentori che ricordano la ciliegia, la fragola, il lampone e la rosa. Fresco, fragrante, di moderato corpo sostenuto da una buona tannicità.

QUANDO

Da giovane è adatto a chi ha un carattere spigoloso come il suo, ma con il tempo è capace di ammorbidirsi e coccolare i sensi.

COME
clessidra.png
05_icon.png

Conservatelo in ambiente privo di luce e poco umido, a temperatura costante mai superiore a 20° C.
Bevetelo a circa 14°-16° C, servito in un calice piuttosto rotondeggiante, per permettere di apprezzare il colore limpido, una buona ossigenazione e la liberazione dei profumi.

ABBINAMENTO CLASSICO

Pane, salame cotto e Langhe Freisa: semplice e perfetto. Con il bollito misto e le sue salse accompagna a tutto tondo. È ideale anche

con la polenta al ragù di salsiccia

o con delle patate alla savoiarda.

06_icon.png
07_icon.png
ABBINAMENTO CURIOSO

Anatra alla pechinese per una cena etnica. Una pappardella al ragù bianco di lepre, matrimonio perfetto. E se fosse con il dolce? Una crostata ai frutti rossi si abbina perfettamente o magari potete provarlo sulle pere con un po’ di cannella.

IL VIDEO DEL VIGNETO